admin Nessun commento
PrimusPane viene da un’ispirazione semplice: copiare la natura. Gli ingredienti sono completamente naturali: farine di grani antichi, semola integrale di grano duro, acqua, lievito madre, olio e sale. Cos’ha quindi di diverso rispetto agli altri prodotti da panificazione? L’elevato contenuto proteico: PrimusPane, infatti, contiene un’aggiunta di proteine isolate provenienti da un sinergico mix di cereali e legumi che favoriscono l’assorbimento e la digestione del prodotto, basandosi sul concetto di “Fermentazione Primordiale”. Nell’ottica di preservare il patrimonio batterico essenziale per il corretto funzionamento del sistema digerente umano, l’azienda copia la natura e dà vita a un pane unico. Durante il processo produttivo, il glutine contenuto nei cereali viene demolito attraverso la naturale fermentazione che libera gli amminoacidi, la base delle proteine. Grazie a questa tecnica esclusiva, consente una pre-digestione delle sostanze più complesse ed è per questo che PrimusPane risulta un prodotto di così facile assunzione e digestione da parte del corpo umano. PrimusPane nasce dall’idea di Sandro Santolin, imprenditore carpigiano con un’esperienza trentennale nel settore della panificazione, ma non solo. Cresciuto nel settore vendite di Progeo, nel 1998 torna alle origini della famiglia e riparte da zero acquistando un forno, che si afferma subito come punto di riferimento di qualità. La svolta e la nascita di PrimusPane avvengono successivamente, quando Santolin scopre di essere affetto da una rara patologia congenita e degenerativa al sistema cardio-circolatorio. Invece di proseguire sulla strada chirurgica, la cosiddetta “ultima spiaggia”, sceglie di studiare i benefici dell’alimentazione corretta e del mantenimento di uno stile di vita sano, alla ricerca della miglior prevenzione possibile, affiancata dalla volontà di proteggere e preservare l’ambiente. Le qualità di PrimusPane sono ormai riconosciute e affermate, ma per affermare scientificamente la validità del prodotto, Santolin si è rivolto agli esperti dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Oltre ai cinque punti vendita a Carpi, i prodotti Primus Pane sono rivenduti presso erboristerie e negozi specializzati in prodotti biologici e naturali in Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto. Oltre, naturalmente, al negozio online sul sito www.primuspane.it, che consente di ricevere i prodotti in 24-48 ore, senza spese di spedizione, direttamente a casa propria, garantendo il pieno mantenimento del pane e delle sue qualità uniche.
Ufficio Stampa Acmesign